Marco Predolin: "Ho solo detto che se vedo due uomini che si baciano rido"

Home Forum Marco Predolin: "Ho solo detto che se vedo due uomini che si baciano rido"

Questa Discussione contiene 1 discussione ed ha 0 risposte.
1 discussione
0 risposte
  • Author
    Articoli
  • #40740
    BOT-MisterMovie
    Amministratore del forum
    BOT

    Marco Predolin ha scelto lo studio di Domenica Live per commentare le affermazioni pesanti fatte all’interno della casa del Grande Fratello Vip e la bestemmia che gli ha valso l’espulsione.

    «Sono stanco di essere crocifisso per questa storia. Non sono omofobo. Ho solo detto che se vedo due uomini che si baciano mi viene da ridere. Io ho 66 anni e da quando sono piccolo la gente fa queste affermazioni e ride. Sono indietro, lo ammetto. Ma cosa ho detto? Sono il classico uomo e non mi vergogno di essere il classico uomo italiano. Ne sono fiero. Ma cos’è ‘sta storia? Ho avuto gay tutta la vita che hanno lavorato per me, hanno giocato con me, hanno dormito nella mia casa. Perché volete strumentalizzare?».
    Le scuse arrivano, dopo un po’, ma arrivano.
    «Chiedo scusa a chiunque si sia sentito colpito dalle mie affermazioni. Non volevo urtare nessuno».
    Predolin si difende, condannando però anche le accuse a suo parere eccessive.
    In studio anche la sua compagna che racconta le minacce di morte ricevute, a seguito di quanto accaduto al Grande Fratello Vip e afferma: «Per noi è stato difficile avere a che fare con l’odio che è scaturito dal web».
    «E non è stata l’unica a riceverle – aggiunge Predolin – Minacce sono state fatte anche alla mia famiglia e ai miei figli».
    In studio si parla anche del comportamento del conduttore con Carmen Di Pietro, cui, nella Casa, ha toccato le parti intime. Un’offesa a tutte le donne, viene sottolineato in studio, dal marito di Carme Di Pietro. E a confermare l’effetto del gesto è anche la compagna di Predolin.
    «Alla mia compagna ho chiesto subito scusa. È stata una provocazione del Grande Fratello. Chiedo scusa di nuovo sia a te sia a tutte le donne».

You must be logged in to reply to this topic.

Risposte recenti