0 visualizzazioni
3 risposte, 4 voices Ultima modifica di  POTQ1
1 anno, 2 mesi fa
Stai vedendo 4 articoli - dal 1 a 4 (di 4 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #34903

    mavilah
    Partecipante
    @mavilah

    Ho appena letto un articolo sul corriere della sera in cui si dice che per far imparare bene la  matematica ai propri figli e in particolar modo le tabelline hanno notato che se si canta o si balla si imparano prima e meglio.
    E una insegnante di musica e matematica della scuola primaria Natale Palli di Parma, Barbara Riccardi, ha trovato il modo di mettere in pratica questa lezione insegnando ai piccoli conte e tabelline a suon di musica, canto e danza.

    Sicuramente in questo modo la matematica sarebbe piaciuta di più anche a me.

    Cosa ne pensate?

    • Questo argomento è stato modificato 1 anno, 4 mesi fa da  mavilah.
    #34907

    fb-luigidinardo
    Partecipante
    @fb-luigidinardo

    secondo me è vero questo ragionamento. peccato che io la matematica l’abbia cominciata ad amare da grande. e infatti sono stonato! 😉

    #34910

    cri-pell
    Partecipante
    @cri-pell

    Per me la matematica è sempre stata divertente, però capisco che così non sia per tutti e ben vengano metodi alternativi di insegnamento. Però come insegnante di questa materia rimango sempre stupita: come è possibile che oggi i ragazzi imparino così tanto, ma quando arrivano alle medie e sopratutto alle superiori non siano più in grado di fare quasi nulla? Oggi c’è un fiorire di disturbi dell’apprendimento. Quando mi trovo davanti ad un allievo discalculico, io ricorro ai vecchi metodi che secondo me rimangono i migliori.

    #36120

    POTQ1
    Partecipante
    @POTQ1

    Può essere, ma penso dipenda anche da altri fattori.

    Sicuramente sarebbe stato molto più divertente imparare la matematica così

Stai vedendo 4 articoli - dal 1 a 4 (di 4 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.